Protesi fissa

Che cosa è protesi fissa?

Protesi fissa Pescara, Vasto (CH)

Corona protesica sul dente precedentemente devitalizzato

Alle volte una semplice otturazione in materiale estetico non basta per ricostruire un dente molto compromesso: se ha subito una devitalizzazione o ha una grossa carie.  Un trattamento conservativo in questo caso lascerebbe il dente comunque meno resistente.

Per garantire la resistenza del dente ai carichi masticatori occorre utilizzare una corona (capsula) in ceramica o metallo-ceramica (Protesi fissa) per “ricoprirlo”.

Una corona/capsula consiste in un rivestimento di un materiale resistente estetico cementato sul moncone del dente (il dente va limato) oppure sull’impianto.  Questo rivestimento copre l’elemento dentario fino a livello della gengiva e lo protegge da recidive cariose.

>>Inizio della pagina

Come è fatta una corona?

La Corona può essere fatta da un’ armatura interna (costituita da una lega preziosa contenente una percentuale d’oro) rivestita da ceramica, che dà alla capsula l’aspetto di un vero dente, oppure può essere fatta senza l’armatura interamente in zirconio – un materiale molto resistente che dà alla corona ottima estetica, translucenza, ed aspetto particolarmente naturale.  Scopri di più sui Materiali che possono essere utilizzati nelle protesi dentarie.

Alle volte un dente può essere così distrutto dalla carie che diventa completamente privo della corona, viene così a mancare il pilastro sul quale può essere cementata la capsula.  In questo caso è opportuno costruire un “perno moncone“:  all’interno delle radici vengono cementati dei perni che verranno usati per ricreare il moncone mancante da costituire così l’appoggio per la corona protesica.

Quando vi è uno spazio privo di un dente e ci sono due denti contigui a questo spazio, si possono utilizzare i due denti contigui come pilastri di un ponte limandoli e ricoprendoli con corone che supporteranno una terza corona che riempirà la zona senza l’elemento dentario. In questo caso parleremo di Ponte. Oggi questa metodica si usa sempre di meno grazie allo sviluppo dell’implantologia dentale che oggi offre le soluzioni sempre più convenienti e semplici da realizzare.

>>Inizio della pagina

Si possono sostituire i denti dell’intera arcata edentula con la protesi fissa?

All-on-4 e All-on-6 - Implantologia dentale a Pescara e Vasto

Protesi fissa sugli impianti – tecnica All-on-4 e All-on-6

Si, è possibile sostituire i denti dell’intera arcata edentula con la protesi fissa, cementandola sugli impianti.

Il dentista valuta la quantità di osso disponibile, esigenze estetiche del paziente, anatomia del sorriso e sceglie la soluzione adatta ad ogni caso.

Una delle soluzioni è il metodo All-on-4™ che consente di realizzare una riabilitazione immediata tramite protesi fissa con soli quattro impianti per osso mascellare.  Vedi la pagina Implantologia dentale per i maggiori informazioni.
>>Inizio della pagina

Questo contenuto sarà disponibile dopo l'accettazione dell'utilizzo dei Cookies.

Questo contenuto sarà disponibile dopo l'accettazione dell'utilizzo dei Cookies.

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la sua esperienza di navigazione.  Continuando la navigazione sul sito o cliccando sul tasto "Accetto" dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookies.

Leggi la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies: Informativa legale