Fissaggio protesi mobile su 2 impianti

Caso clinico riguarda seguenti tipi di terapie:

stabilizzare-protesi

In pazienti da lungo tempo portatori di protesi mobile in cui l’osso e riassorbito notevolmente spesso la protesi si muove troppo e il paziente ha notevoli disagi.

Con l’inserimento di soli 2 impianti si riesce a stabilizzare la protesi con grossa soddisfazione del paziente e in maniera veramente economica.

Paziente edentulo

Due impianti per ancorare protesi mobile

Mentre 2 bottoni escono dalla gengiva creando l’attacco “maschio”, 2 attacchi “femmina” si inseriscono nella vecchia protesi mobile del paziente, creando una perfetta stabilita della protesi mobile.

Due bottoni nella protesi mobile

 

Protesi mobile

0 commenti

Invia un commento

La programmazione di una riabilitazione implanto protesica è un processo complesso che richiede molta professionalità e preparazione.

Otteniamo un modello tridimensionale della bocca del Paziente, sul quale programmiamo il corso dell’intervento: la posizione esatta di impianti e di corone dentarie.  Questo ci permette di eseguire l’intervento con una mascherina chirurgica fabbricata su misura per ogni paziente, senza tagli o incisioni (tranne un piccolo foro nella gengiva per l’inserimento dell’impianto), con altissima precisione e guarigione facile e veloce.

>> Come avviene la programmazione di una Riabilitazione Implanto-Protesica

Questo contenuto sarà disponibile dopo l'accettazione dell'utilizzo dei Cookies.

Questo contenuto sarà disponibile dopo l'accettazione dell'utilizzo dei Cookies.

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la sua esperienza di navigazione.  Continuando la navigazione sul sito o cliccando sul tasto "Accetto" dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookies.

Leggi la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies: Informativa legale