Pagina dedicata alla cura dei denti in età pediatrica – Odontoiatria pediatrica.

Presso il nostro Studio Dentistico è ora disponibile la Sedazione Cosciente – un tipo di anestesia adatto anche ai piccoli bambini che renderà la loro visita dal dentista comfortevole e assolutamente indolore.  Per saperne di più segui il link: Sedazione Cosciente.

Le funzioni che svolgono i denti da latte sono molto importanti:  mantenere lo spazio e guidare l’eruzione dei denti permanenti, assicurare una corretta funzione masticatoria e fonetica, guidare la crescita scheletrica.

Macchie ed anomalie dello smalto nei denti permanenti possono essere dovute ai processi infiammatori dei denti da latte.

Quando si ha la perdita di un dente da latte a causa di carie o trauma è necessario inserire un mantenitore di spazio per evitare lo spostamento dei denti da latte residui che potrebbero creare problemi per l’eruzione dei denti permanenti con conseguente malocclusione.

Quando bisogna fare la prima visita dal dentista?

Cura dei denti da latteÈ consigliabile fare la prima visita dal dentista intorno al primo anno di età.  Le visite di controllo successivamente si ripetono ogni 6-12 mesi.  La prima visita è importante per insegnare ai genitori:

  • abitudini alla corretta igiene orale;
  • abitudini alla corretta alimentazione del bambino;
  • il corretto uso del succhiotto e del biberon;
  • la prescrizione del fluoro;
  • i tempi del processo di eruzione dei denti permanenti per evitare i futuri problemi di malocclusione.

Verso i tre anni è indicato fare una visita di controllo dall’ortodontista per prevenire precocemente i problemi di malocclusione evitando così problemi più gravi in futuro: malocclusione, problemi all’articolazione temporo-mandibolare, problemi estetici, problemi nell’ articolazione delle parole.

Come si svolge la corretta igiene orale nei bambini?

  • Fino ai 6 mesi: pulire la bocca del bambino gentilmente con una garza prima di dormire e dopo l’assunzione di cibo.
  • Dai 6 ai 18 mesi: spazzolare i denti prima di andare a letto e dopo ogni pasto con solo acqua senza dentifricio (spazzolino deve essere piccolo con setole morbide) per rimuovere la placca batterica.
  • Dai 18 mesi: se il bambino è capace di sciaquarsi la bocca si può iniziare a spazzolare i denti con lo spazzolino ed il dentifricio.

Abitudini comuni errate

Bisogna evitare di dare il biberon al bambino prima che si addormenti.  Latte, succo di frutta etc si depositano sui denti e formano uno strato nutriente per i batteri che causano la carie – gli acidi prodotti dai batteri distruggono lo smalto.

Questo contenuto sarà disponibile dopo l'accettazione dell'utilizzo dei Cookies.

Questo contenuto sarà disponibile dopo l'accettazione dell'utilizzo dei Cookies.

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la sua esperienza di navigazione.  Continuando la navigazione sul sito o cliccando sul tasto "Accetto" dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookies.

Leggi la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies: Informativa legale